logo-laminarie-big

08 Aprile 2019

Gillo Pontecorvo e La Battaglia di Algeri - Cento di questi giorni

Posted in GLI ANNI INCAUTI, 2019, DOM, LAMINARIE, PILASTRO, SPETTACOLI, INCONTRI PUBBLICI

Immagini social

Nell'ambito de GLI ANNI INCAUTI, il 10 aprile ore 19.00 l'appuntamento è con Gillo Pontecorvo e La Battaglia di Algeri - Cento di questi giorni
Interverrà Gian Luca Farinelli - Direttore Fondazione Cineteca di Bologna - che terrà una lezione pubblica sul regista, sceneggiatore, attore italiano Gillo Pontecorvo.  

Durante l'incontro si ripercorrà l’attività artistica del regista e del suo capolavoro: La Battaglia di Algeri, film con il quale vinse il Leone d’oro alla Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia nel 1966, oltre a diverse nomination agli Oscar.
Con questo film Pontecorvo racconta la lotta per l’indipendenza dell’Algeria, avvenuta dopo i disordini del 1962, e del ribelle Alì La Pointe, figura rivoluzionaria uccisa dall’esercito francese.

La versione franco-araba del film è stata restaurata nel 2016 dalla Cineteca di Bologna e dall’Istituto Luce - Cinecittà, in collaborazione con Surf Film Srl e Casbah Entertainment.

Appuntamento in collaborazione con Fondazione Cineteca di Bologna

Gian Luca Farinelli, nato a Bologna nel 1963, ha iniziato a collaborare con la Cineteca di Bologna nel 1984, per poi divenirne direttore nel 2000. Nel 1986 è l’ideatore del festival Il Cinema Ritrovato, manifestazione di carattere internazionale in equilibrio fra passato e presente, che crea un ponte tra il cinema delle origini e le più recenti e avanzate tecniche di restauro cinematografico. Ha promosso la realizzazione della prima scuola italiana di restauro cinematografico L’Immagine Ritrovata, e la nascita dell’omonimo laboratorio, attivo dal 1992 e punto di eccellenza nel restauro a livello internazionale. Ha sovrinteso più di 400 progetti di restauro, tra i quali ricordiamo Il Gattopardo di Luchino Visconti, La Dolce vita di Federico Fellini e i grandi capolavori di Sergio Leone tra i quali C'era una volta in America. Ha ricoperto un ruolo di rilievo nella creazione della Association des Cinémathèques Européennes ed è stato tra i fondatori del World Cinema Project di Martin Scorsese. Nel 2014 ha ricevuto il prestigioso Silver Medallion, attribuito dal Festival di Telluride per l’impegno nel campo della conservazione e della promozione del patrimonio cinematografico.

Gli ANNI INCAUTI è un progetto di LAMINARIE
realizzato con il contributo di: Comune di Bologna, Regione Emilia Romagna – Assessorato Cultura, Fondazione Del Monte di Bologna e Ravenna.
Con il sostegno del Quartiere San Donato-San Vitale

INFO
Ingresso libero e gratuito
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. – T 0516242160
Aggiornamenti al programma: domlacupoladelpilastro.it - laminarie.it
La mostra MIDOLLO tra le vertebre del Corviale e del Pilastro sarà visitabile dal 30 marzo al 31 luglio
Come consuetudine di DOM ad ogni appuntamento sarà offerto un piccolo rinfresco