logo-laminarie-big

24 Marzo 2017

André Gorz - Incontro pubblico

Posted in 2017, DOM, LAMINARIE, PUBBLICAZIONI, PILASTRO, INCONTRI PUBBLICI

Un martedì a DOM all'insegna della filosofia

 

AndreGorz

 

Nell'ambito della rassegna Contesto e dell'appuntamento settimanale dei "Martedì a DOM" 

Martedì 28 marzo ore 19 un incontro dedicato al filosofo fondatore dell'ecologia politica André Gorz.

Interviene: Emanuele Leonardi - ricercatore dell'Università di Coimbra, autore dell'introduzione Ecologia politica che precede il testo di André Gorz Ecologia e libertà.

Emanuele Leonardi si addentrerà nel pensiero del filosofo toccando la questione centrale dell'ecologia politica, concludendo sull'attualità del pensiero di Gorz e soprattutto sul suo singolare metodo di ricerca che si allontana dagli accademismi e si avvicina alla sfera dell'affettività. 

La fase “ecologico-politica” di Gorz ha il suo apice proprio con l’opera Écologie et liberté, “un saggio di ampio respiro che gli permette di focalizzare alcuni nodi teorici al di là dei limiti strutturali dell’articolo giornalistico e che si presenta dunque come uno sforzo di sistematizzazione, come una sorta di bilancio concettuale che consentirà all’autore di cesellare una prospettiva autonoma e originale attorno alla quale costruire nuove indagini critiche su questioni cruciali quali il lavoro – il suo senso, la sua funzione, i suoi limiti – e il nesso tra reddito di esistenza e autonomia individuale e collettiva – la loro necessaria compresenza, la questione del tempo liberato come modo della loro articolazione”. 

Tratta dall’introduzione "Ecologia politica" al testo di André Gorz "Ecologia e libertà".

INFO:
Ingresso libero e gratuito
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. – T 051. 6242160
www.domlacupoladelpilastro.it
www.combinazioni.net

DOM (via Panzini 1/1) si raggiunge con l'autobus n. 20 dal centro storico di Bologna, direzione Pilastro. Effettua corse notturne.

16 Marzo 2017

Un martedì firmato Laminarie: Ampio Raggio e Dentro le cose

Posted in 2017, DOM, LAMINARIE, PUBBLICAZIONI, PILASTRO, SPETTACOLI, INCONTRI PUBBLICI

presentazione del VII numero della rivista Ampio Raggio e a seguire la nuova performance di Febo Del Zozzo

 

Il secondo appuntamento che scandisce gli “incontri del martedì” a DOM è firmato tutto Laminarie. Martedì 21 marzo alle ore 19 siamo lieti di presentare il VII numero di Ampio Raggio - esperienze d'arte e di politica, la rivista a cura di Laminarie - Laminarie editrice. Nata con la volontà di indagare il campo delle arti contemporanee e delle loro diverse modalità di produzione, Ampio Raggio fornisce delle riflessioni e amplifica le voci che attraversano gli incontri, gli spettacoli, le narrazioni ospitate durante le stagioni della compagnia teatrale a DOM. L’incontro di martedì vede la partecipazione di Serena Terranova - critico teatrale e Matteo Marchesini - poeta e saggista.

In questo numero: le due esperienze di Laminarie portavoci del lavoro che contraddistingue l’attività della compagnia che intreccia azioni micro-locali e sguardo internazionale.
L’archivio digitale di comunità è il progetto che nel 2016 ha visto la raccolta di materiale documentario, fotografico e video, per la costruzione di un racconto che narra la storia del rione Pilastro co-realizzato insieme ai suoi abitanti.
Ecuba è invece un progetto che dal 2015, per tre anni, sta coinvolgendo alcune città italiane, piccoli paesi, e diverse città portuali dell'area del Mediterraneo, dall’Albania alla Grecia, dalla Francia alla Spagna.

dentro le cose 2 ph Mario Carlini

 

A seguire verrà offerto un ricco buffet per passare alle 21.00 circa alla presentazione di Dentro le cose, la nuova performance di Febo Del Zozzo, regista e direttore artistico di Laminarie. Il lavoro mette a fuoco la tensione che c’è tra l’attore in scena e la direzione del suo sguardo. Uno sguardo che cambia quando osserva le cose che si pongono tra lui e il pubblico. Dentro le cose vuole spiegare infatti la complessità insita nella creazione del lavoro artistico e del suo risultato. “Sicché il Gestus di questo teatro, prevalentemente visivo, consiste nell’attivare lo spettatore attirandolo nell’ingiusto e, da qui, inducendolo a interrogarsi e a decifrare a suo modo i segni oscuri che segue sulla scena” (C. Meldolesi, Tragedia e fiaba. Il teatro di Laminarie 1996-2008, Titivillus 2008, Corazzano, p.12).

INFO
Ingresso gratuito
 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. – T 051. 6242160
www.domlacupoladelpilastro.it
www.combinazione.net
DOM si raggiunge con l'autobus n.20 dal centro storico di Bologna, direzione Pilastro. Effettua corse notturne.

 

12 Marzo 2017

In Situazione | Martedì 14 marzo ore 19 | DOM

Posted in 2017, DOM, LAMINARIE, PILASTRO, INCONTRI PUBBLICI

In Situazione
Il Pilastro visto da diverse prospettive

Al via martedì 14 marzo alle ore 19 al consueto appuntamento del martedì a DOM. Il mese di marzo prevede infatti questa ricorrenza settimanale. Il primo degli incontri è In Situazione. Un nuovo sguardo al Pilastro raccontato da Luca Gullì - studioso di Urbanistica, Marzia Luigini - educatrice e documentarista- e Febo Del Zozzo - direzione artistica Laminarie.

Durante In Situazione verrà presentata la fervida attività del rione in cui ha sede e fonda le sue radici il teatro DOM. Luca Gullì  mostrerà alcuni documenti storici, fotografie e immagini che ripercorreranno brevemente la storia urbanistica del Pilastro, la sua identità e le sue traformazioni negli anni.  Con Marzia Luigini invece il punto di vista presentato sarà quello dei giovani protagonisti di Teenagers Warning, il documentario a puntate autoprodotte sulle sottoculture musicali del quartiere San Donato e Pilastro a Bologna. Una chiave irriverente e vivace che svela la vita quotidiana di questa area urbana. Un percorso che inizia dalle fondamente dello sviluppo urbanistico del rione fino a mostrarne le fondamenta sociali e collettive degli abitanti.

L'incontro rientra nell'ambito della rassegna Contesto.

INFO

Ingresso libero a tutti gli incontri

Prenotazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. – T 051. 6242160

www.domlacupoladelpilastro.it

DOM si raggiunge con l'autobus n.20 dal centro storico di Bologna, direzione Pilastro.

Effettua corse notturne.

 

04 Marzo 2017

Jokyo

Posted in 2017, DOM, LAMINARIE, SPETTACOLI, LABORATORI

di Yoshito Ohno e Febo Del Zozzo

Yoshito Ohno 4 DOM Blog copia 2

Jokyo di Yoshito Ohno e Febo Del Zozzo

Regia: Yoshito Ohno e Febo Del Zozzo

con la partecipazione di: Greta Bacchini, Marzio Badalì, Giacomo Calandrini, Lucia Fontanelli, Gabriele Gatto, Bruna Rroshi, Ester Silverio e Olivia Teglia

Luci e scenografia: Febo Del Zozzo

L' ultimo appuntamento dedicato a Yoshito Ohno nell'ambito di Contesto, la rassegna curata da Laminarie per il teatro DOM, è il 10 marzo alle ore 21 a DOM con la performance Jokyo di Yoshito Ohno e Febo Del Zozzo.

Uno spettacolo site-specific che vede coinvolti Yoshito Ohno e Febo Del Zozzo, direttore artistico di Laminarie, nello sviluppo di un lavoro che interseca e fonde le arti dei due artisti e la loro personale percezione di "contesto". 

Assieme a loro partecipano un gruppo di giovani, che durante i giorni di residenza artistica di Yoshito Ohno hanno preso parte al laboratorio volto alla creazione di Jokyo. I partecipanti interagendo direttamente con gli artisti hanno toccato aspetti connessi al teatro e alla danza butoh, scoprendo anche il livello strumentale di preparazione della scena e della sua evoluzione.

Il titolo della performance in giapponese significa letteralmente “situazione esistente”

Jokyo è uno spettacolo ideato e prodotto da Laminarie.

 

 

INFO
Ingresso agli spettacoli: 7 euro
Si consiglia la prenotazione.
Per info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. – T 051. 6242160
www.domlacupoladelpilastro.it
combinazioni.net
DOM si raggiunge con l'autobus n.20 dal centro storico di Bologna, direzione Pilastro. Effettua corse notturne.

Il progetto di Yoshito Ohno rientra nell'ambito del Progetto interregionale di residenze artistiche realizzato con il contributo di Regione Emilia Romagna, Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo.

25 Febbraio 2017

Seconda residenza artistica a DOM con Yoshito Ohno

Posted in 2017, DOM, LAMINARIE, PILASTRO, SPETTACOLI, INCONTRI PUBBLICI, LABORATORI

Tre appuntamenti con il maestro giapponese a DOM e all’Università

 

7 marzo
ore 19 incontro pubblico a DOM - Dialogo sulla residenza di Yoshito Ohno.
Intervengono: Giovanni Peternolli, Febo Del Zozzo, Sara Fulco.

9 marzo
ore dalle 17 alle 19 presso il Dipartimento delle Arti, Salone Marescotti
Incontro Le scene del butoh: corpi, memorie, archivi. Incontro con il maestro Yoshito Ohno
Intervengono: Giovanni Azzaroni, Eugenia Casini Ropa, Febo Del Zozzo, Samantha Marenzi
Coordinano: Matteo Casari, Elena Cervellati

10 marzo
ore 21 esito di residenza artistica a DOM - Jokyo di Yoshito Ohno e Febo Del Zozzo.

Progetto di Laminarie con la collaborazione del Dipartimento delle Arti - Archivio Kazuo Ohno.

La nuova stagione di DOM la cupola del Pilastro curata da Laminarie dal titolo Contesto, avviata a Febbraio, che proseguirà fino ad Aprile 2017, vede nelle residenze artistiche uno dei temi portanti della programmazione. Sono tre gli artisti che svilupperanno progetti inediti e variabili, realizzati in loco a DOM apportando uno sguardo internazionale e innovativo al Pilastro ma anche alla città di Bologna, che in parallelo farà germogliare nuove visioni agli abitanti e ai residenti del territorio. Tutte le residenze prevedono un incontro di approfondimento in cui esperti nell’ambito delle arti performative dialogheranno con Sara Fulco, la curatrice dei report connessi ai progetti proposti dai performer, che durante i giorni di residenza artistica ne documenterà la realizzazione.

La seconda residenza prevista è quella dedicata a Yoshito Ohno, figlio ed erede artistico del maestro Kazuo Ohno, figura leggendaria e ispiratrice della danza butoh.

13 Febbraio 2017

Les mots des autres

Posted in DOM, SPETTACOLI, INCONTRI PUBBLICI

A seguire dialogo sulla residenza di Amira-Géhanne Khalfallah

Laminarie presenta lo spettacolo site-specific LES MOTS DES AUTRES dell'artista algerina Amira-Géhanne Khalfallah, esito della prima residenza artistica nell'ambito di Contesto. L'appuntamento è per venerdì 17 febbraio alle ore 19 a DOM. A SEGUIRE si assisterà al Dialogo sulla residenza.
Incontro con Piersandra Di Matteo - teorico di arti performative, Febo Del Zozzo-Laminarie, Sara Fulco - curatrice report residenze artistiche.
AMIRA GHEANNE KHALFALLAH 2 Mehdy Mariouche

10 Febbraio 2017

Contesto - programma DOM febbraio - aprile 2017

Posted in DOM, LAMINARIE

la nuova stagione di DOM che viaggia dentro e fuori il Pilastro

Contesto - programma DOM febbraio - aprile 2017

La nuova stagione dal titolo Contesto, che si svolgerà da febbraio ad aprile 2017, è composta da un fitto calendario organico di residenze artistiche, incontri pubblici, progetti internazionali, spettacoli site-specific e raccoglie esperienze teatrali realizzate a stretto contatto con il territorio del Pilastro. Una modalità che riconduce all’idea portante che contraddistingue il lavoro della compagnia sin dal suo inizio, mettendo al centro l’idea di “contesto”.

“Il contesto è la connotazione di un luogo” dice Febo Del Zozzo, direttore artistico di Laminarie “A noi interessa creare i presupposti per poter stare nel luogo – DOM – e per portarvi artisti che vi si confrontino in modi diversi, creando ognuno la propria connotazione, il proprio contesto. Il gioco che la parola Contesto ci permette di applicare ha diverse pieghe: Contesto come luogo, Contesto come contestare, Contesto come con il testo. Fermiamoci a queste tre parole: luogo, contestare, testo: costituiscono una dinamica che riguarda la scena. Se l’artista lavora portando con sé il segno del proprio stare nel teatro, il luogo non rimarrà un mero contenitore”.

 

08 Novembre 2016

LAMINARIE goes to MARSIGLIA!

Posted in DOM, LAMINARIE, MAPPAMONDO, SPETTACOLI, 2016

La Compagnia Laminarie riprende la tournèe di Ecuba porti e periferie del Mediterranio. Marsiglia azione conclusiva del 2016!

La VII azione del progetto, che conclude le tappe del 2016, verrà ospitata al Théâtre Les Argonautes di Marsiglia.

La restituzione pubblica, in programma il 14 dicembre 2016, verrà preceduta da un workshop di 10 giorni in cui persone del luogo daranno forma ad una nuova Ecuba.

A concludere questa esperienza la presentazione del progetto all'Istituto Italiano di Cultura in programma il 15 dicembre 2016.

LAMINARIE è già a lavoro sul 2017: GRECIA, CROAZIA, ALBANIA E MAROCCO ospiteranno le prossime azioni.

STAY TUNED!

14

 

 

11 Ottobre 2016

LA COMPAGNIA LAMINARIE IN PARTENZA PER I PORTI DEL MEDITERRANEO

Posted in DOM, LAMINARIE, MAPPAMONDO, SPETTACOLI

Il 21 ottobre lo spettacolo Ecuba di Laminarie viene presentato al Roca Umbert di Barcellona con la partecipazione di persone del luogo. A novembre e dicembre tappe a Napoli e a Marsiglia.

LA COMPAGNIA LAMINARIE IN PARTENZA PER I PORTI DEL MEDITERRANEO

Inizia il prossimo 13 ottobre la tourneè della compagnia teatrale bolognese Laminarie, che porterà a realizzare tra ottobre e dicembre tre tappe del progetto “Ecuba - porti e periferie del Mediterraneo”: Barcellona, Napoli e Marsiglia.

28 Settembre 2016

ON LINE il video di MIDOLLO!

Posted in DOM, LAMINARIE, PILASTRO, 2016

Performance itinerante tra le vertebre di Parco Pasolini

13 Settembre 2016

WORKSHOP DELL'IMPRESA SOCIALE | 15 SETTEMBRE A RIVA DEL GARDA

Posted in DOM, LAMINARIE, INCONTRI PUBBLICI, 2016

Laminarie e DOM partecipano all'incontro di WIS 2016 su cultura e sviluppo locale

WORKSHOP DELL'IMPRESA SOCIALE | 15 SETTEMBRE A RIVA DEL GARDA
Il 15 settembre alle 14 presso Centro Congressi di Riva del Garda si terrà l'incontro "La cultura come risorsa generativa per uno svilupposostenibile e inclusivo" a cura di Chiara Galloni (Articolture, Bologna)

25 Luglio 2016

VOCAZIONE AL CONTATTO SI E’ CHIUSA CON UN GRANDE SUCCESSO DI PUBBLICO

Posted in DOM, LAMINARIE, 2016

VOCAZIONE AL CONTATTO SI E’ CHIUSA CON UN GRANDE SUCCESSO DI PUBBLICO

Si è conclusa ieri sera la rassegna Vocazione al contatto, curata da Laminarie/DOM la cupola del Pilastro nella nuova Arena del Parco Pasolini, nell’ambito di bè bolognaestate e in occasione di #PrimaveraPilastro2016, che ha confermando il Pilastro come una delle aree più vive e attive della città.